Impianto per Automazione di Processo a Servizio di Impianto di Estrazione Gas – Tunisia

Il nostro Cliente è un General Contractor che opera nel settore Oil & Gas.  Nello specifico realizza sistemi ed impianti di processo per estrazione gas.

Le esigenze

Come spesso accade nel mondo dell’ Oil & Gas commesse di questa portata implicano difficoltà non indifferenti per un System Integrator. Dalle soluzioni tecniche quasi vincolate alla vendor list molto stringente non è per nulla facile riuscire a districarsi e riuscire ad ottenere un risultato di eccellenza riuscendo a coniugare un costo finale competitivo per tutti gli impianti.

A tutto questo si aggiunge un elevato sforzo tecnico a livello di progettazione interna con requisiti di gestione della qualità estremi e la pressione del Cliente che con frequenti e ripetute visite ispettive ha tenuto alta la “tensione” psicofisica della nostra squadra per tutta la durata della commessa.

La Soluzione

L’unica soluzione possibile è stata quella di fare gruppo con i Fornitori storici presenti in vendor list interaggendo in maniera molto fitta per ottenere le massime prestazioni tecniche (tutti gli impianti sono stati realizzati per area classificata tipo ATEX EX-d) e al contempo rimanere all’interno del budget.

Tutta la progettazione tecnica, sia elettrica che strumentale, è stata fatta internamente impiegando a massimo regime tutto il personale ESA per diversi mesi.

Allo stesso modo tutta la realizzazione e cablaggio delle Junction Box, dei Local Panel, dei quadri MCC a cassetti estraibili, del cablaggio elettrostrumentale a bordo skid e per finire il cablaggio dei quadri UCP e dei quadri di marshalling è stata fatta con l’ausilio dei tecnici interni ESA senza l’ausilio di nessuna azienda o consulente esterno. Per la prima volta una commessa cosi importante e complessa è stata progettata e realizzata interamente al 100% da ESA.

Alla fine della commessa tutti gli sforzi sono stati ripagati dai lusinghieri commenti del Cliente finale e dagli studi di Ingegneria esterni incaricati di vagliare e analizzare tutta la documentazione tecnica prodotta a corredo degli impianti.